Over the past decade many fabrics used for sportswear were introduced in high fashion. A striking example is Max Axira designer of Herve Leger who created the LBD for excellence using flexible but very stiff fabrics to suit the shape of any woman and  emphasizing the figure. The contrary Example was Missoni that began producing sports shirts for the Italian at the Olympics and then changed the brand turning it into what it is now. But when it comes to sports along with fashionableI am always a bit ‘dubious, because in the last period the  social trend is to photograph themselves in the gym all rigged with hair perfectly into the fold declaring that he had just finished a session of the fifth abdominal . now I wonder why all this pretense? If we really want to tell the world that we lead a lifestyle with adjoining healthy physical activity then it would be appropriate to document reality, it may not be chic photograph themselves all sweaty after an hour of gym with hair tied and no make-up completely but it is reality and how bloggers I think this is our strong point, so I wanted to document my hour of tennis where I finally tore my muscle because I forgot to do some stretching. Make-up, with her hair and my outfit very sixties-style. What do you think? In the gym to look for or do?

Nell’ultimo decennio molti tessuti utilizzati per i capi sportivi sono stati introdotti nell’alta moda. Un esempio lampante è Max Axira stilista di Herve Leger che ha creato il tubino per eccellenza utilizzando tessuti rigidi ma molto flessibili che si adattano alle forme di qualsiasi donna esaltandone la figura. Esempio al contrario è Missoni che esordì producendo le divise degli sportivi italiani per le Olimpiadi e poi mutò il marchio trasformandolo in quello che è ora. Ma quando si parla di sport insieme alla moda  rimango sempre un po’ dubbiosa, perchè nell’ultimo periodo il nuovo trend  sui social è quello di fotografarsi in palestra tutte truccate con i capelli perfettamente in piega dichiarando di aver appena finito una sessione di 5o addominali. Ora mi chiedo ma perchè tutta questa finzione? Se veramente vogliamo comunicare al mondo che conduciamo uno stile di vita sano con annessa attività fisica allora sarebbe opportuno documentare la realtà, forse non sarà chic fotografarsi tutti sudati dopo un’ora di palestra con i capelli legati e completamente struccate ma è la realtà e come blogger credo che questo sia il nostro punto forte, quindi ho voluto documentare la mia ora di Tennis dove alla fine mi sono strappata il muscolo perchè mi sono dimenticata di fare stretching. Struccata, con i capelli raccolti e con il mio outfit molto in stile anni sessanta. Voi cosa ne pensate? In palestra per apparire o per fare?

 

The exact moment when I ripped my muscle.

L’istante esatto in cui mi sono strappata il muscolo.

Skirt LACOSTE
Tank H&M
Shoes NIKE
Sunglasses WEB EYEWEAR

2 Responses

  1. Biba

    …this is what i call the ugly truth of Didi….!!!
    You are right, like ever…
    It’s always so sad to see something of artificial, because it’s too easy discover the reality…and at the end all results false and fake…
    A great kiss my sweety and beautiful girl…

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published.